Indice del forum
Home page di Sicurezzaonline.it :: Consulta le Regole Auree
  FAQFAQ   CercaCerca     RegistratiRegistrati   ProfiloProfilo    LoginLogin 

obblighi ENEL

 
Nuovo Topic   Rispondi   Versione Stampabile     Esci dal forum -> Indice del forum -> Prevenzione incendi, rumore, impianti tecnici, macchine, ATEX, ADR, ...
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ladrodigalline




Registrato: 02/08/08 18:08


MessaggioInviato: Sab 2 Ago 2008 - 20:14    Oggetto: obblighi ENEL Rispondi citando

oggi ho scoperto questo forum fantastico , e allora ne approfitto....secondo voi la soc. ENEL nell'allacciare un utente temporaneo ( tipo cantiere ) ha qualche obbligo se si trova nella evidenza di dover allacciare un impianto o quadro elettrico palesemente non conforme a quanto richiasto nel contratto ( norme CEI) ???? mi spiego meglio.... che responsabilità ha l'ENEL se allaccia un quadro elettrico o impianto non a Norma????
Torna in cima
Profilo
Mike_S&G




Registrato: 16/08/07 14:02

Località: Conegliano

MessaggioInviato: Sab 2 Ago 2008 - 21:19    Oggetto: Rispondi citando

L'Enel è responsabile fino al punto di consegna, contatore compreso. A valle la responsabilità è tutta dell'utente. In base al DM 37/08 art. 8, l'utente entro 30 giorni dall'allacciamento deve inoltrare copia della dichiarazione di conformità dell'impianto altrimenti viene sospesa la fornitura.
_________________
Dai poco quando doni cio' che hai. Quando doni te stesso, solo allora dai veramente. (K. Gibran)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre. (M.K. Ghandi)
Torna in cima
Profilo
ladrodigalline




Registrato: 02/08/08 18:08


MessaggioInviato: Sab 2 Ago 2008 - 22:20    Oggetto: Rispondi citando

forse non sono stato abbastanza chiaro, è vero che l'enel è responsabile fino al punto di consegna, ma la mia domanda era semplicemente questa : se l'omino ENEL  che va materialmente ad allacciare l'utente vede un impianto che fa skifo oppure semplicemente non a norma...che fa allaccia lo stesso???? eppure nel contratto la chiedono la dichiarazione di conformità perchè poi non dovrebbero accertarla al momento di fornire energia se questa è così evidentemente falsa?
Torna in cima
Profilo
ursamaior
Abbonato



Registrato: 16/12/04 14:01

Località: L'isola che non c'è

MessaggioInviato: Sab 2 Ago 2008 - 23:27    Oggetto: Rispondi citando

una dichiarazione di conformità è rilasciata sotto la responsabilità dell'installatore.
l'ENEL non può che prenderne atto. è previsto cmq il controllo a campione su una certa % di impianti (per la verità è solo previsto...)

_________________
Lo Stato è come la religione: vale se la gente ci crede (Errico Malatesta)
Torna in cima
Profilo Invia email
ladrodigalline




Registrato: 02/08/08 18:08


MessaggioInviato: Dom 3 Ago 2008 - 16:22    Oggetto: Rispondi citando

in pratica come lo struzzo, si mette la testa sotto terra per non vedere il problema e si lascia alle carte la responsabilità .... non sono assolutamente d'accordo.
Torna in cima
Profilo
Nofer
Abbonato



Registrato: 06/10/04 20:09


MessaggioInviato: Dom 3 Ago 2008 - 19:32    Oggetto: Rispondi citando

uno dei problemi che sono a monte dei problemi di questo paese, è che di solito nessuno ci chiede se siamo o meno d'accordo. più che altro, se ne impipano che noi lo siamo o meno. Per esempio, nessuno mi ha chiesto prima che ne pensavo della bozza del coso 81. E nessuno me lo chiede adesso.

D'altra parte, se parli con l'enel, loro partono da questo principio:
"tu mi hai chiesto fornitura di energia elettrica, io te l'ho portata fino a fuori porta di casa tua; adesso, hai 30 giorni di tempo per dimostrarmi che non trovi la scusa che te l'ho portata io per suicidarti, se no te la tolgo."

In un regime liberale e liberistico, mi sembra corretto. O almeno linear-conseguenziale.

_________________
Nofer
_______________________________________
La nuova omertà è non voler sapere (Roberto Saviano)
Torna in cima
Profilo
Nofer
Abbonato



Registrato: 06/10/04 20:09


MessaggioInviato: Dom 3 Ago 2008 - 19:37    Oggetto: Rispondi citando

errata corrige: giustappunto, non c'è più, l'Enel, che era ente di stato. Ci siamo liberalizzati.
Adesso, ci sono i Gestori delle reti di distribuzione. Che tutto quello che devono fare è portarti l'energia elettrica sino al tuo contatore.
Io, sto litigando con il mio, che oltre la fornitura di energia in sè, oltre le spese di gestione, sulla fattura mi sta scrivendo "utilizzo rete di distribuzione": io poi vorrei sapere altrimenti come pensavano di portami la luce in lab, con i segnali di fumo? e mi facevano pagare un contributo per le foglie fresche o per la coperta da sventolare?

_________________
Nofer
_______________________________________
La nuova omertà è non voler sapere (Roberto Saviano)
Torna in cima
Profilo
Bohr
Abbonato



Registrato: 25/06/07 07:48

Località: VI - BG

MessaggioInviato: Dom 3 Ago 2008 - 19:58    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Originariamente scritto da ladrodigalline:
ha qualche obbligo se si trova nella evidenza di dover allacciare un impianto o quadro elettrico palesemente non conforme a quanto richiasto nel contratto ( norme CEI) ???? mi spiego meglio.... che responsabilità ha l'ENEL se allaccia un quadro elettrico o impianto non a Norma????


ATTENZIONE. Il Gestore innanzitutto non ti allaccia l'impianto o il quadro elettrico di cantiere ma ti mette a disposizione un contatore al quale poi collegarti in maniera conforme. Il loro lavoro termina li e non ci sono santi. Aggiungerei che hanno anche ragione.


_________________
Per far crollare un palazzo di 15 piani servono 4 secondi e 30 anni di esperienza
Torna in cima
Profilo
Mike_S&G




Registrato: 16/08/07 14:02

Località: Conegliano

MessaggioInviato: Lun 4 Ago 2008 - 9:32    Oggetto: Rispondi citando

Caro ladrodigalline, potrai non essere daccordo ma è così che funziona, anzi così dovrebbe funzionare... Ad ognuno le proprie competenze e responsabilità. Uno degli aspetti sul perchè in Italia le cose non funzionano come dovrebbero è anche questo. Se tutti noi, enti preposti e altro, ci occupassimo solo di quello che è di nostra competenza e ovviamente fidandoci dell'operato degli altri saremmo il paese più sviluppato del mondo. Invece, ognuno deve dire la sua su tutto e mettere in discussione tutto...
L'Enel Distribuzione non è un funzionario di PG è una società privata che in concessione fornisce un servizio pubblico. La legge prevede che siano solo gli installatori qualificati preposti a realizzare gli impianti e assumersene le responsabilità. Quindi è più che sufficiente acquisire una dichiarazione e non entrare nel merito (anche perchè non ne hanno la competenza).

_________________
Dai poco quando doni cio' che hai. Quando doni te stesso, solo allora dai veramente. (K. Gibran)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre. (M.K. Ghandi)
Torna in cima
Profilo
Mike_S&G




Registrato: 16/08/07 14:02

Località: Conegliano

MessaggioInviato: Lun 4 Ago 2008 - 9:38    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Originariamente scritto da Nofer:
errata corrige: giustappunto, non c'è più, l'Enel, che era ente di stato. Ci siamo liberalizzati.
Adesso, ci sono i Gestori delle reti di distribuzione. Che tutto quello che devono fare è portarti l'energia elettrica sino al tuo contatore.
Io, sto litigando con il mio, che oltre la fornitura di energia in sè, oltre le spese di gestione, sulla fattura mi sta scrivendo "utilizzo rete di distribuzione": io poi vorrei sapere altrimenti come pensavano di portami la luce in lab, con i segnali di fumo? e mi facevano pagare un contributo per le foglie fresche o per la coperta da sventolare?



L'ENEL si è scorporata in ENEL DISTRIBUZIONE proprio per competere alla stessa stregua degli altri operatori, piano piano tutti gli utenti ENEL transiteranno in ED o in altri operatori. Le voci indicate nella fattura sono stabilite dall'autority per l'energia e sono comuni per tutti gli operatori. Come per i telefonini ognuno fa la campagna promozionale che crede giocando sulle varie voci di fattura (costo energia, trasporto, ecc.) ma alla fine il risultato non cambia molto. La capacità sta nel trovare il contratto giusto per la propria situazione, ma come per i telefonini la cosa è molto ardua...

_________________
Dai poco quando doni cio' che hai. Quando doni te stesso, solo allora dai veramente. (K. Gibran)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre. (M.K. Ghandi)
Torna in cima
Profilo
Nofer
Abbonato



Registrato: 06/10/04 20:09


MessaggioInviato: Lun 4 Ago 2008 - 9:41    Oggetto: Rispondi citando

non mi trovo: le voci nella fattura del gestore di uff-lab non sono le stesse della fattura del gestore di casa.
_________________
Nofer
_______________________________________
La nuova omertà è non voler sapere (Roberto Saviano)
Torna in cima
Profilo
Mike_S&G




Registrato: 16/08/07 14:02

Località: Conegliano

MessaggioInviato: Lun 4 Ago 2008 - 13:27    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Originariamente scritto da Nofer:
non mi trovo: le voci nella fattura del gestore di uff-lab non sono le stesse della fattura del gestore di casa.


Infatti, a casa tua probabilmente sei ancora con ENEL (anch'io   ) e usufrisci delle condizioni standard, mentre in ufficio sei con ENEL DISTRIBUZIONE e quindi nel libero mercato. Nel tempo ENEL si occuperà solo della rete e tutti i clienti passeranno piano piano in ENEL DISTRIBUZIONE o altri operatori del mercato.

_________________
Dai poco quando doni cio' che hai. Quando doni te stesso, solo allora dai veramente. (K. Gibran)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre. (M.K. Ghandi)
Torna in cima
Profilo
Nofer
Abbonato



Registrato: 06/10/04 20:09


MessaggioInviato: Lun 4 Ago 2008 - 14:37    Oggetto: Rispondi citando

ok, ti credo di défault perchè tutto farò tranne andare a prendere i raccoglitori e mettermi a confrontare.
Ma, ipotizzando una corrispondenza, mi dici che la fregatura tende a stendersi?
E ma che m'importa...  
Se rimedio qualcosina, mi monto degli splendidi pannelli, spenderò un botto ma da me chiunque sia il gestore non vede più il becco di un centesimo...

_________________
Nofer
_______________________________________
La nuova omertà è non voler sapere (Roberto Saviano)
Torna in cima
Profilo
Mike_S&G




Registrato: 16/08/07 14:02

Località: Conegliano

MessaggioInviato: Lun 4 Ago 2008 - 17:53    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Originariamente scritto da Nofer:
ok, ti credo di défault perchè tutto farò tranne andare a prendere i raccoglitori e mettermi a confrontare.
Ma, ipotizzando una corrispondenza, mi dici che la fregatura tende a stendersi?
E ma che m'importa...  
Se rimedio qualcosina, mi monto degli splendidi pannelli, spenderò un botto ma da me chiunque sia il gestore non vede più il becco di un centesimo...



Almeno che non vengano fuori delle tariffe interessanti dai vari operatori rimani tranquilla con ENEL. Per quanto riguarda il fotovoltaico se hai intenzione ti consiglio di aderire prima possibile al conto energia perchè dal 2009 si abbassano gli incentivi percentualmente ogni anno, comunque visti gli aumenti dell'energiaa rimane conveniente soprattutto per i piccoli impianti (<3 kWp), ma affidati a tecnici competenti che ti facciano una effettiva analisi dei tuoi consumi e dimensionino correttamente il tutto, altrimenti a fine anno ti trovi la sorpresa dei conguagli a debito o a credito di energia che poi glie la "regali" se non la utilizzi o peggio che non ti vengono concessi gli incentivi perchè l'impianto non è conforme...

_________________
Dai poco quando doni cio' che hai. Quando doni te stesso, solo allora dai veramente. (K. Gibran)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre. (M.K. Ghandi)
Torna in cima
Profilo
            Mostra prima i messaggi di:          Precedente :: Successivo  
Nuovo Topic   Rispondi   Versione Stampabile    Indice del forum -> Prevenzione incendi, rumore, impianti tecnici, macchine, ATEX, ADR, ... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
NON puoi inserire nuovi files (upload) in questo forum
NON puoi scaricare files (downloads) da questo forum




Powered by phpBB © 2000, 2007 phpBB Group

Questo Forum è curato dallo Staff di Sicurezzaonline.it

.:: Consulta le Regole Auree ::.. ¤ ..:: Vai al Vecchio Forum ::.. ¤ ..:: Pubblicità ::.. ¤ ..:: Contatta il Webmaster ::.