Indice del forum
Home page di Sicurezzaonline.it :: Consulta le Regole Auree
  FAQFAQ   CercaCerca     RegistratiRegistrati   ProfiloProfilo    LoginLogin 

bombole di gas all'interno di appartamenti

 
Nuovo Topic   Rispondi   Versione Stampabile     Esci dal forum -> Indice del forum -> Prevenzione incendi, rumore, impianti tecnici, macchine, ATEX, ADR, ...
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
claudia1
Ospite






MessaggioInviato: Gio 13 Nov 2008 - 14:19    Oggetto: bombole di gas all'interno di appartamenti Rispondi citando

salve,
vi scrivo per chiedervi alcune informazioni inerenti la detenzione di bombole a gas all'interno di appartamenti o nei box auto.
risiedo in un condominio nel quale non è previsto l'allacciamento del gas e,come tale,al momento dell'acquisto ci hanno informato che dovevamo avere la piastra a induzione.
vi chiedo se esistono delle normative per la regione lombardia che disciplinano la detenzione abusiva delle bombole del gas e le norme di sicurezza a cui rivolgersi.
esistono degli organi istituzionali a cui appellarsi?
che tipo di rischio corriamo?

certa di una vostra gentile risposta,
vogliate gradire distinti
saluti.

claudia
Torna in cima
Ronin
Abbonato



Registrato: 07/04/06 18:09


MessaggioInviato: Gio 13 Nov 2008 - 15:32    Oggetto: Rispondi citando

la norma regionale lombarda se c'è, non la conosco, ma non credo ce ne sia gran bisogno.
distinguiamo due casi, prima il box, poi l'appartamento.

supponendo che il box auto sia seminterrato (cioè sotto al livello del suolo), l'installazione (ma anche il semplice stoccaggio) di bombole di GPL (che è più pesante dell'aria, e quindi forma sacche) è esplicitamente vietata dalla legge (UNI 7131, punto 5.1.4, ricordiamo che la 7131 è una norma del gruppo CIG e dunque ha forza di legge in forza della legge 1086/71; se l'autorimessa è soggetta, anche il dm 1 02 86 lo vieta, vietando che i box siano usati per stoccare materiali infiammabili).
si tratta di un gravissimo rischio per la sicurezza, che va immediatamente denunciato all'autorità competente (suggerisco ufficio igiene asl, sportello impianti del comune e vvf in tripla combo).

nel caso dei box esterni (cioè con il pavimento sopra al livello del suolo) i rischi sono minori, ma c'è sempre il divieto esplicito del punto 5.4.2 della stessa norma (stesso iter).

venendo invece al caso dell'appartamento, l'installazione è possibile rispettando le prescrizioni della citata 7131:
-all'aperto, purchè protetto da intemperie e raggi solari e su appoggio incombustibile
-in apposito alloggiamento aerato e dedicato, chiuso a chiave (es. nicchia)
-SOLO se impossibile nelle altre due modalità, entro un locale che non sia nè camera da letto, nè bagno/doccia, purchè dotato di apposite caratteristiche (cubatura minima, aerazione secondo uni 7129, etc).

spero di averti fornito le informazioni necessarie per valutare se è il caso di procedere a denuncia o meno.

_________________
_____________________________
Tutti sono a favore della porta aperta, fino a che sono chiusi fuori (H. Kissinger).
Torna in cima
Profilo Invia email
            Mostra prima i messaggi di:          Precedente :: Successivo  
Nuovo Topic   Rispondi   Versione Stampabile    Indice del forum -> Prevenzione incendi, rumore, impianti tecnici, macchine, ATEX, ADR, ... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti in questo forum
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
NON puoi inserire nuovi files (upload) in questo forum
NON puoi scaricare files (downloads) da questo forum




Powered by phpBB © 2000, 2007 phpBB Group

Questo Forum è curato dallo Staff di Sicurezzaonline.it

.:: Consulta le Regole Auree ::.. ¤ ..:: Vai al Vecchio Forum ::.. ¤ ..:: Pubblicità ::.. ¤ ..:: Contatta il Webmaster ::.